I SIGNORI DEL SILICIO, LA FINE DEL MONDO E ALTRE STORIE

Sorry, this article is only in italian language.

L’Associazione Culturale Verde Binario / Museo Interattivo di Archeologia Informatica (MIAI) in collaborazione con

il Museo dell’Informatica Funzionante – Palazzolo Acreide (SR) e la  Dyne.org Foundation – Amsterdam

per il ciclo di iniziative #warmup #hackit2017

presenta “I SIGNORI DEL SILICIO, LA FINE DEL MONDO E ALTRE STORIE
talk di EVGENY MOROZOV  (con una introduzione di Flavia Lisotti)

Lunedi 5 Giugno 2017 ore 18:00 – c/o Libreria Ubik, Via XXIV Maggio 49/P #Cosenza

ed in streaming su: http://malanova.info

I warmup sono eventi “preparatori” ad hackmeeting. Avvengono in giro per l’Italia, e possono trattare gli argomenti piu’ disparati.

L’hackmeeting e’ l’incontro annuale delle controculture digitali italiane, di quelle comunita’ che si pongono in maniera critica rispetto ai meccanismi di sviluppo delle tecnologie all’interno della nostra societa’. Ma non solo, molto di piu’. Lo sussuriamo nel tuo orecchio e soltanto nel tuo, non devi dirlo a nessuno: l’hackit e’ solo per veri hackers, ovvero per chi vuole gestirsi la vita come preferisce e sa s/battersi per farlo. Anche se non ha mai visto un computer in vita sua.

Il meeting di quest’anno si terra’ tra il 15 e 18 Giugno 2017 in Val di Susa / Torino. Tutte le info che ti servono stanno su https://hackmeeting.org/hackit17/

Il talk partira’ dall’ultimo libro di Evgeny Morozov, “Silicon Valley, i signori del silicio” (ed. Codice, 2016), per discutere le dinamiche del capitalismo digitale contemporaneo, evidenziandone le caratteristiche principali (estrazione rapace dei dati, rapida ascesa di piattaforme monopolistiche) e le conseguenze in termini di ineguaglianza economica e sociale. Il luminoso futuro propagandato dalla Silicon Valley e dai suoi cheerleader nella classe politica è lontano dal realizzarsi; Al contrario, la seducente promessa di emancipazione attraverso l’attuale modello di servizi online nasconde l’emergere di un neo-feudalesimo in cui poche piattaforme tecnologiche accumulano un immenso potere e, progressivamente, determinano la trasformazione dello stato sociale. L’ascesa della Silicon Valley puo’ essere compresa solo attraverso la lente della geopolitica – largamente contrassegnata da una lunga egemonia nordamericana – e prendendo in considerazione tutte le trasformazioni strutturali all’interno del capitalismo stesso.

Evgeny Morozov e’ l’autore di “The Net Delusion and To Save Everything, Click Here”. Una sua rubrica e’ pubblicata mensilmente su “The Observer” (UK), “Süddeutsche Zeitung” (Germania), “El Pais” (Spagna), “Le monde diplomatique” (Francia), “Internazionale” (Italia) e in molte altre testate giornalistiche. In passato, suoi articoli sono apparsi su “The New Yorker”, “The New York Times”, “The Wall Street Journal”, “Financial Times”, e su altre importanti pubblicazioni internazionali, tra cui, in Italia, “Corriere della Sera”, “Il Sole 24 Ore” e “La Repubblica”. Gia’ editorialista per “The New Republic”, ha collaborato con le universita’ di Georgetown e di Stanford, con le fondazioni “Open Society” e “New America Foundation”, e con la “American Academy” di Berlino. Il suo ultimo libro tradotto in italiano e’ “Silicon Valley: i signori del silicio”.

Locandina dell’evento su: http://astio.ciotoni.net/roba/locandina_talk_evgeny_morozov_cosenza.pdf

Leave a Reply